27 Dicembre 2010


Tutti pronti per fare una bella festa nel Centro di Oncoematologia per il 26 Dicembre 2010.

Babbi Natale:ce ne sono ben 15.

Dolci:ce ne sono per sfamare un reggimento di soldati.

Musica:un complesso di ben 6 ragazzi, muniti di strumenti e bellissime voci.

Regali: tanti regali da donare ai bimbi ricoverati ed altri da lasciare nel reparto per i prossimi pazienti.

Tutto rimandato al 27 Dicembre, poiché i sensibili e bravi dottori del Reparto, avevano ritenuto opportuno far festeggiare ai piccoli pazienti il Natale tra l'affetto dei loro cari. Quindi rimando la festa al giorno successivo, quando purtroppo il reparto sarà di nuovo al completo. Mescoliamo tutti gli ingredienti sopra detti, arricchiamoli di tanto, tanto amore e sforniamo una festa ricca di gioia ed emozione per i piccoli ed i loro genitori, commossi dall'emozione. C'era un'atmosfera che non riesco a farvi capire con le parole, perchè forse parole non ce ne sono, ma solo sguardi, sorrisi, lacrime....e tanto tanto amore da parte di tutti. Non posso cancellare lo sguardo di Isabella, che invece di scartare il suo regalino, preferiva ascoltare le canzoncine e parlare con noi. Grazie a tutti bimbi che ogni volta incontro, perchè mi state aiutando giorno dopo giorno ad andare avanti...

 

{morfeo 8}